IC TESTORI

Infortuni alunni

Print Friendly, PDF & Email

La giurisprudenza ha precisato che con l’iscrizione e l’ammissione dell’alunno si realizza “l’istaurazione di un vincolo negoziale, in virtù del quale, nell’ambito delle obbligazioni, assunte dall’Istituto, deve ritenersi sicuramente inclusa quella di vigilare anche sulla sicurezza e sull’incolumità dell’allievo nel tempo in cui fruisce della prestazione scolastica in tutte le sue espressioni, anche al fine di evitare che l’allievo procuri danno a se stesso.”

Procedure da espletare da parte dell’Istituzione Scolastica in caso di infortuni alunni:

  • denuncia indirizzata alla Dirigente Scolastica, redatta e sottoscritta dal Personale presente al fatto, in duplice copia, su modulistica fornita dall’Istituzione scolastica;
  • invio della denuncia, per conoscenza, alla Società assicurativa con la quale la scuola ha stipulato apposita polizza, anche in assenza di prognosi superiore ai tre giorni;
  • infortunio durante le ore curriculari di educazione fisica: in questo caso, in presenza di prognosi superiore ai tre giorni, l’Istituzione scolastica è obbligata a denunciare l’accaduto all’INAIL e alle autorità di pubblica sicurezza.

Polizza infortuni alunni 2014-2015: Scarica

Polizza infortuni alunni 2017-2018: Scarica